Site Map
ARCHIVES

Please note: You are viewing archival ICANN material. Links and information may be outdated or incorrect. Visit ICANN's main website for current information.

ICANN

Il lavoro della comunità Internet per assicurare la stabilità e l'integrità della rete

Cos'è ICANN?

ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) è un ente non profit, con uffici a Marina del Rey e a Bruxelles, che ha la responsabilità di assegnare gli indirizzi IP (Internet Protocol), di gestire il sistema dei nomi a dominio generici di primo livello (generic Top-Level Domain, gTLD, quail .com, .net, .info) e dei country code Top Level Domain (ccTLD), che identificano uno specifico territorio, quali .uk per il Regno Unito, .it per l’Italia), nonché i root server. Nel passato, questi servizi erano garantiti da IANA (Internet Assigned Numbers Authority), su mandato del governo degli Stati Uniti, e da altri enti.

Avendo alla base una partnership pubblico-privato, ICANN ha la funzione di salvaguardare la stabilità operativa di Internet, di promuovere la competizione a livello di mercato dei nomi a dominio, di garantire il piu’ elevato livello di rappresentativita’ della comunita’ Internet, e di sviluppare politiche coerenti con il suo mandato tramite processi partecipati e consensuali.

Cos'è il DNS?

Il DNS (Domain Name System) è il sistema di denominazione del dominio che aiuta gli utenti a navigare su Internet. Ogni computer su Internet ha un indirizzo univoco chiamato “indirizzo IP” (indirizzo di Internet Protocol). Poiché gli indirizzi IP (che sono stringhe di numeri) sono difficili da ricordare, il DNS consente l'uso di una stringa nota di caratteri (il “nome a dominio”). Perciò, invece di digitare “192.0.34.163” è possibile digitare “www.icann.org.”

Il DNS traduce il nome a dominio digitato nell'indirizzo IP corrispondente ed esegue la connessione al sito web cercato. Il DNS consente inoltre il corretto funzionamento della posta elettronica, per cui l'email inviata raggiungerà il destinatario.

Qual è il ruolo di ICANN?

ICANN ha la responsabilità di coordinare la gestione di alcuni aspetti tecnici del DNS per assicurare risolvibilità universali in modo che tutti gli utenti di Internet siano in grado di trovare tutti gli indirizzi validi. L'ente svolge tali funzioni sovrintendendo sia l'assegnazione di identificatori universali usati nelle operazioni di Internet che la delega di nomi a dominio di primo livello (quali .com, .info, ecc.).

Altri temi che riguardano Internet, quali le norme relative alle transazioni finanziarie, il controllo del contenuto di Internet, i messaggi pubblicitari non richiesti (spam) e la protezione dei dati esulano dall'intento principale di coordinamento tecnico di ICANN.

Come funziona ICANN?

Governi e organizzazioni create da trattati internazionali collaborano, nell'ambito della struttura di ICANN, con imprese, registri, organizzazioni ed esperti per sostenere e migliorare la rete . Con l'innovazione e la crescita continua di Internet si presentano nuove sfide al mantenimento della sua stabilità. Coloro che partecipano alle attivita’ di ICANN lavorano insieme sulle tematiche inerenti il mandato di ICANN, ovvero il coordinamento tecnico della rete. ICANN è uno dei migliori esempi di collaborazione fra i vari settori della comunità Internet.

Al vertice di ICANN vi è un consiglio direttivo (Board of Directors), con membri di varie nazionalita’, che sovrintende il processo di formulazione delle politiche . Il presidente di ICANN dirige uno staff internazionale, che lavora in tre continenti, per garantire che l'ente risponda all'impegno operativo assuntosi nei confronti della comunità di Internet.

Concepito per rispondere al meglio ai bisogni di tecnologie ed economie in costante evoluzione, il processo di formulazione delle politiche, flessibile e facilmente attuabile, deriva da tre “organismi di supporto” (Supporting Organizations). I comitati consultivi (Advisory Committees) costituiti dai vari gruppi di utenti e le comunità tecniche collaborano con gli “organismi di supporto” per sviluppare politiche appropriate ed efficaci. Oltre 80 governi forniscono le loro raccomandazioni al consiglio direttivo tramite il Comitato consultivo governativo (Governmental Advisory Committee).

I successi di ICANN

Recenti successi di ICANN

ICANN ha contribuito a creare un mercato competitivo per i nomi a dominio generici di primo livello (gTLD) che ha portato a una riduzione dei loro costi
ICANN ha adottato l'UDRP (Uniform Domain Name Dispute Resolution Policy), procedura arbitrale di risoluzione delle controversie in materia di nomi a dominio, messa in atto con successo in oltre 5000 vertenze riguardanti i diritti all'uso dei nomi. L'UDRP è strutturata in modo da garantire efficienza e costi contenuti per tutti coloro che ne fanno uso.

In collaborazione con la comunità tecnica e le parti interessate, ICANN ha adottato le linee guida per gli IDN (Internationalized Domain Names), i nomi a dominio che utilizzano caratteri degli alfabeti locali, aprendo la strada alla registrazione di domini in centinaia di lingue.

ICANN: il lavoro continua

Nel 2000 ICANN ha lanciato sette nuovi gTLD: .aero, .biz, .coop, .info, .museum, .name e .pro. Nel 2005, e’ stata la volta di un’altra tornata dig TLD e sono cosi’ nati, tra gli altri, .mobi, .cat, .asia. La comunità ICANN sta attualmente esplorando la possibilità di aggiungere altri gTLD.

Per rispondere alle questioni di privacy e accessibilità sollevate dalla comunità, ICANN organizza workshop sul WHOIS, il database pubblico dei nomi a dominio.
ICANN si e’ inoltre impegnata nei lavori del World Summit on Information Society (WSIS) e segue con interesse quelli dell’Internet Governance Forum (IGF).
Con l'introduzione di IPv6, il nuovo protocollo di numerazione degli indirizzi IP, l'interoperabilità della rete globale continuera’ a essere il cuore del mandato di ICANN.

ICANN invita tutti a partecipare

La partecipazione a ICANN è aperta a tutti coloro che sono interessati a una politica globale di Internet, correlata al mandato di coordinamento tecnico proprio dell'ente. ICANN offre numerose opportunita’ di seguire I suoi lavori ed I suoi meeting on line. I vari “organismi di supporto” e comitati consultivi mettono a disposizione mailing list per i partecipanti. I meeting di ICANN sono aperti al pubblico. Il calendario dei meeting e’ disponibile sul sito web di ICANN.

Per ulteriori informazioni su Supporting Organisation e comitati consultivi, potete visitare i relativi siti web:

Address Supporting Organization (ASO) - <www.aso.icann.org>
Country Code Domain Name Supporting Organization (CCNSO) - <www.ccnso.icann.org>
Generic Names Supporting Organization (GNSO) - <www.gnso.icann.org>
At-Large Advisory Committee - <www.alac.icann.org>
Governmental Advisory Committee - <www.gac.icann.org>

© Internet Corporation for Assigned Names and Numbers